L’Isola dei Creativi: una Vacanza per Progettare

Il progetto, chiamato Ideas Island, consiste nel permettere a persone creative di soggiornare a titolo gratuito su una delle tre isole private, in modo da poter lavorare ed elaborare le idee in tutta calma e tranquillità. Due delle isole si trovano in Svezia e l’altra nelle Filippine, ma quest’ultima al momento non è disponibile. Normalmente il periodo di permanenza è una settimana e ogni isola può ospitare dalle 4 alle 6 persone. Le uniche spese da sostenere sono quelle del viaggio e del cibo, mentre l’affitto dell’isola è completamente gratuito (ma si è invitati a lasciare un’offerta libera che verrà devoluta ad un’organizzazione di beneficenza che si occupa di senzatetto a Stoccolma).

Per fare domanda, gli aspiranti creativi devono proporre la loro candidatura rispondendo a quattro domande sul sito internet theideasisland.com. La prima domanda è un generico “chi sei?” alla quale bisogna rispondere in modo breve e conciso; dopodiché bisogna parlare del progetto sul quale si ha intenzione di lavorare e come si vogliono sviluppare le proprie idee. Con la terza domanda si chiede al candidato il motivo per cui i selezionatori dovrebbero scegliere proprio lui. Infine viene domandato se si ha intenzione di devolvere soldi in beneficenza, e in caso di risposta negativa, si invita a spiegare il perché. Viene fatto notare che la probabilità di essere scelti aumenta se si risponde a tutte e quattro le domande. C’è anche la possibilità di scegliere l’isola in cui soggiornare e il periodo (le isole sono disponibili dal primo giugno al 30 settembre).