Milan, un Debito da 16 Milioni con il City per Balotelli

Il Milan, come già accaduto ai tempi delle cessioni di Ibrahimovic e Thiago Silva al Psg, potrebbe comunque rivolgersi ad un istituto di credito per farsi scontare il credito che vanterà nei confronti del Liverpool e avere così subito a disposizione il corrispettivo della transazione.

Ma come saranno impiegate tali risorse? Ai tempi della cessione del fuoriclasse svedese e del capitano della nazionale brasiliana la liquidità, anticipata da Barclays, fu utilizzata per ridurre il debito finanziario. Ma non è detto che questa volta succeda lo stesso. Anzi, è probabile che solo una parte delle risorse incassate dalla cessione di Balotelli siano utilizzate per saldare solo una parte del debito in essere con il City, considerato che l’acquisto di Super Mario è stato rateizzato e che allo stesso tempo i rossonero vantano posizioni attive nei confronti di altri club. Il fantomatico tesoretto da impiegare in questi ultimi giorni di mercato, dunque, potrebbe dunque essere a disposizione di Adriano Galliani per cercare di migliorare la rosa a disposizione di Filippo Inzaghi.