Parma, Ghirardi Venderà. L’Europa Costa Cara agli Emiliani

“Ho raggiunto la Coppa Uefa sul campo e ne vado fiero”, ha spiegato riferendosi all’accesso all’Europa League ottenuto nell’ultima giornata di campionato, quando il Torino non è riuscito a vincere a Firenze con il dramma sportivo del rigore sbagliato da Cerci nei secondi finali del match. Parlando delle ragioni dell’Alta Corte, Ghirardi ha detto: “Per un errore che non ritengo tale, dello 0.60% sulla cifra totale da pagare, abbiamo perso quanto guadagnato sul campo”. Questo riferimento è andato invece alle ragioni del mancato rilascio della licenza Uefa, cioè l’irregolare versamento di contributi Irpef in relazione all’incentivazione all’esodo di una serie di calciatori.

Da Ghirardi è poi arrivato il durissimo attacco alle istituzioni dello sport: “Sono stato giudicato da gente che non ha mai fatto sport. Oggi qui ci sono tanta persone che non sono andate al lavoro per stare vicini al Parma. Non siamo stati rispettati perchè siamo troppo corretti, ma questo non è il nostro mondo. Noi siamo gente per bene, mentre questo mondo è fatto per gli urlatori, per chi protesta e per chi spara”. Ancora un un deluso Ghirardi ha detto: “Solo uno stupido può pensare che ci sia stata furbizia da parte nostra per risparmiare 300mila euro qando ne ho spesi 13 milioni per la squadra e altri 6-7 li perderò per la mancata partecipazione alla Coppa Uefa. Chi potrà rimborsare questo danno lo valuterò con serenità”.

Smartweek

Smartweek è una testata digitale che nasce con l’obiettivo di raccontare tutto ciò che è legato al mondo della Finanza, dell’Economia, della Politica e dei Processi Innovativi su un piano nazionale e internazionale. Un posto dove imprenditori, startupper e manager possono trovare informazioni, consigli, risorse e intuizioni per gestire e far crescere le proprie idee e il proprio business.

Articoli Correlati