“Prima l’Italia”: Insieme per un Paese Migliore

Un evento contraddistinto da un programma ambizioso e di respiro nazionale. Ben 11 tavole rotonde, alle quali prenderanno parte circa 40 relatori tra imprenditori, esponenti del mondo politico e di Governo, giovani amministratori e manager. Saranno presenti ospiti d’eccezione come i già citati Mario Mauro e Mario Monti, ma anche Guido Podestà ed il Presidente dell’Accademia di Brera, Salvatore Carrubba. Sono inoltre previsti un collegamento in diretta con Luigi Zingales e uno con Matteo Renzi, mentre si attende la risposta all'invito del Premier Enrico Letta. Infine, anche il Presidente Giorgio Napolitano si è interessato all'evento, facendo pervenire un proprio video-messaggio che verrà proiettato nell'arco della manifestazione.

L’obiettivo di questa intensa due-giorni è quello di confrontarsi con i numerosi ospiti in modo trasversale, discutendo della finanza al tempo della crisi, della capacità della politica di sapersi rinnovare, del futuro dell'Europa, delle riforme costituzionali e del ruolo che possono svolgere l'arte, la cultura ed il turismo in questo contesto. Tuttavia, l’eccezionalità dell'evento deriva soprattutto dal fatto che i partecipanti non si limiteranno a recitare il ruolo di semplici ascoltatori, ma presenteranno le proprie proposte concrete e solleciteranno delle risposte da parte dei relatori.