Un Farmaco per Cancellare i Traumi del Passato: Beneficio o Illusione?

Si può condividere l'idea che un forte trauma rivissuto continuamente al punto da costituire un ricordo ossessivo di natura patologica possa essere eliminato, ammesso che un farmaco ne sia in grado. Il problema nasce invece dalla manipolazione, più o meno giustificata, della propria psiche, potenzialmente assai facilitata dall’avvento di ciò che in gergo si definisce “neuro-marketing”, ossia il sempre più facile ed indiscriminato accesso agli psicofarmaci.

Così come la storia, anche il dolore è maestro - benché particolarmente inflessibile - degli uomini, poiché senza di esso non potrebbe formarsi anima alcuna.

Photo credit: Mikamatto / Foter.com / CC BY