Windows 10: All’Arrembaggio! Tutto Quello che c’è da Sapere

Cap IV. “Il fu Internet Explorer”. Si chiama Edge il nuovo browser di Windows 10. Nuovo, flessibile e disegnato per stare al passo di competitors del calibro di Chrome e Firefox. Ha un’interfaccia accattivante e permettere di prendere note sulle pagine di ricerca al pari di un block notes cartaceo. Dai test effettuati pare che anche le performance e la velocità di ricerca siano molto buone.

Cap V. “L’universo Windows.” Un universo chiamato Continuum in cui le app funzionano su ogni dispositivo Windows 10, ossia, tablet, smartphone e pc per offrire al consumatore un’esperienza unica e totalizzante senza incorrere in qualsivoglia tipo di intoppi nel muoversi da un dispositivo all’altro.

Cap VI. “Peter Pan”. Gli eterni fanciullini e tutti gli amanti dei videogiochi, con Windows 10, potranno giocare su tablet e pc in streaming dalla propria Xbox avvalendosi della rete wi-fi.

Dulcis in fundo

Questa è in breve la risposta di Windows agli attuali sviluppi del mercato iTech che vedono il continuo insorgere di nuovi competitors, di tecnologie indossabili e sempre più connesse. In questo caso, connessione è la parola chiave. Infatti, ciò che più mi piace del nuovo sistema operativo Windows 10, è stata la capacità di soddisfare aspettative ambiziose dando vita ad un vero e proprio ecosistema che riesce a funzionare ed a interagire in maniera fluida ed omogenea. E’ proprio vero quindi che la competizione genera successi ed innovazione ed in questo caso bisogna plaudire Microsoft. Un nuovo inizio.