“Money” & Bolle Finanziarie: Terzo Bollettino per gli Investitori di Oggi

Vi elenco cronologicamente le più importanti bolle finanziarie:

  • 1634 al 1637 il prezzo dei TULIPANI è cresciuto del 5.900%
  • 1719 al 1721 il prezzo delle azioni della SOUTH SEA CO. è cresciuto del 750%
  • 1925 al 1929 l’indice Industriale Americano è cresciuto del 231%
  • 1972 al 1980 il prezzo del petrolio al barile è cresciuto del 428%
  • 1990 al 2000 il prezzo delle aziende DOT.COM NASDAQ è cresciuto del 2.748 %
  • 1990 al 2005 il prezzo dei MUTUI SUBPRIME è cresciuto del 2.944 %
  • 2006 al 2012 il DEBITO GRECO è cresciuto del 477.675%

Da evidenziare come la più grande bolla rimanga, ad oggi, quella del debito Greco. Tuttavia, dalla nostra postazione privilegiata, evidenziamo che il vero fenomeno nuovo avviene tra il 1990 e 2005 dove, per la prima volta , si è verificato la crescita di più bolle finanziarie contemporaneamente (NASDAD e MUTUI SUBPRIME, ed altre).  Con l’attuale politica globale di creazione di moneta, è utile domandarsi: quante bolle contemporaneamente si stanno formando?