Banconote: l’Ultimo Baluardo della Privacy?

Ho capito subito che le banconote in America ormai sono diventate più un fastidio che altro. Tutto ciò è talmente vero che quando la catena di ristoranti “Sweetgreen” ha deciso di non accettare più il pagamento cash non ha ricevuto alcuna protesta dai propri clienti. Cosa invece accaduta a fronte della decisione di rimuovere il bacon da una delle loro insalate. Fatto che ha scatenato un vero e proprio caso sui canali social della catena.

 

Il Ceo della società (J. Neman) ha fatto la semplice constatazione che fosse una buona idea imitare le compagnie di volo, le quali da sempre utilizzano solo pagamenti tramite moneta elettronica. Nei suoi 48 ristoranti, sparsi per tutto il territorio americano, si era verificato un utilizzo dei pagamenti cash solo per un 10% del totale, rispetto al 40% di nove anni prima, quando aveva aperto i primi punti vendita. In generale i ristoranti americani stanno spingendo sempre più sull’utilizzo delle carte di debito - credito e app di pagamento per saldare i conti.

 

Tutto ciò per dei semplici motivi di ordine pratico: la velocità nel servire il cliente (infatti i camerieri , secondo i calcoli, migliorano la produttività oraria nella misura dal 5 al 15%), ci sono meno furti e raggiri per non dichiarare le tasse, ecc.