HUB DOT: Molto Più che Donne

 

Idee che vengono diffuse grazie alla tecnologia perché alla base di tutto questo c'è l'utilizzo buono e giusto dell'innovazione tecnologica.  Non solo social network. La maggior parte delle storie raccontate ha in comune un nome femminile e la rete. Si parla di nuove idee. Da LocLoc, la piattaforma per il noleggio tra privati, a Fusedrops, lo strumento che crea nuovi servizi per la città ed enfatizza quelli esistenti; poi 1000 Italy, l'app per scoprire le meraviglie del Belpaese e Becrowdy, il crowfounding per le attività culturali.

Queste sono solo alcune delle start up presentate all'evento. Ci sono le storie di donne che hanno trasformato una loro esigenza in una soluzione da mettere a disposizione di tutte le donne con lo stesso bisogno. Ci sono i sogni diventati realtà. Ci sono le curiosità che diventano buone abitudini e nuovi modi di vivere, imparare e conoscere.