“La Salvezza? La Si Compra”: La Chiesa-Business di Edir Macedo

La crescente popolarità della chiesa evangelica brasiliana, come quella Universale, che oggi è presente in più paesi di qualsiasi azienda brasiliana, ha aiutato a rendere la religione uno dei business più fruttuosi dello stato. Secondo il rapporto dell'agenzia delle entrate brasiliane la chiesa di Macedo non conosce crisi: nel 2011 ha registrato un attivo di 6,8 miliardi di dollari, ottenuti attraverso le offerte e donazioni dei fedeli.

Uno dei precetti fondamentali della Chiesa Universale del Regno di Dio è infatti la decima, un'offerta “volontaria” che deve essere fatta non in base al proprio censo attuale ma a quello desiderato. Il senso è: vuoi diventare milionario? La tua offerta deve essere proporzionale alle disponibilità di un milionario, non a quelle che possiedi, solo così le tue future aspirazioni di ricchezza potranno avverarsi. Nel più grande Paese cattolico del mondo (123 milioni di fedeli) nonostante i cristiani cattolici restino sempre la maggioranza, gli evangelici ora sono circa ¼ della popolazione e secondo alcuni statistiche è previsto che raggiungeranno il numero dei cattolici entro il 2040.

Anche se il paese sta affrontando oggi la più profonda recessione degli ultimi 25 anni, il cosiddetto “mercato della fede” si pensa raddoppierà i propri introiti dal 2012 al 2015 raggiungendo quest'anno profitti per oltre 25 miliardi di dollari. “Fino ad oggi la crisi economica non ha intaccato questo business, anzi, gli ha giovato. Questo proprio perché quando le persone attraversano momenti di difficoltà come questi guardano alla religione come luogo di supporto e rifugio psicologico, soprattutto a fronte di promesse di un benessere futuro” dice Andrey Mendoça, professore all'ESPM (Escola Superior de Propaganda e Marketing) di San Paolo.

Contrariamente al cristianesimo tradizionale che insegna a elevare la povertà a virtù la chiesa evangelica brasiliana e le chiese appartenenti ai cosiddetti movimenti neo-Pentecostali elevano il consumismo ed il benessere materiale a segno della grazia di dio. Questa controversa teologia della prosperità ha riscosso particolare successo tra la classe media brasiliana, che a partire dal 2003 è aumentata di 40milioni di persone. L'ascesa della chiesa evangelica non ha solo promosso l'industria religiosa ma ha anche creato nuovi business ad essa legati, come esempio siti di incontri per single evangelici tra cui citiamo Gospel Encounters, Perfect Pair e Divine Love.