Le 10 Peggiori Figuracce dei Politici Italiani negli Ultimi Anni

9) La Corea del Nord di Razzi

L’ottobre scorso, il senatore di Forza Italia Antonio Razzi, in diretta alla trasmissione radiofonica La Zanzara, si è detto scettico di fronte alle rivelazioni fatte da Shin Dong-hyuk, un detenuto fuggito da un campo di internamento della Corea del Nord. Il parlamentare italiano, sostenendo di essere reduce da continui viaggi in quel Paese, ha sostenuto che le dichiarazioni del giovane fossero inventate e che le sue fossero solo parole volte a farsi pubblicità, visto che dei lager, in Corea del Nord, non c’è nemmeno l’ombra.