L’Investimento di Stripe per Migliorare lo Shopping Online

Nata nel 2011 da un'idea di Patrick e John Collins, Stripe permette agli imprenditori di integrare i loro processi di pagamento senza dover gestire un conto commerciale. Il tempo di attesa per le transazioni iniziali è di 7 giorni; scaduto questo periodo Stripe provvede a trasferire i fondi direttamente sul conto bancario collegato al beneficiario. Una grande innovazione nel campo del business.

Come ha dichiarato Lacky Groom, responsabile dei pagamenti di Stripe, si tratta di un modo più semplice per riuscire a fare soldi. Tuttavia questo sistema non solo permette all'impresa di realizzare un sito migliore e soprattutto funzionante ma vi sono anche dei benefici che riguardano la sicurezza. Per esempio il requisito di PCI per la sicurezza dei dati della carta di credito.

online-shopping-websites

Il servizio proposto da Stripe è molto simile a quello di Braintree, un'ausiliaria di Paypal che è anche uno dei rivali più competitivi della startup fondata dai Collins. Tuttavia, come ha affermato lo stesso Groom, uno degli aspetti rende Stripe unica è proprio l'efficacia del servizio. Non ci resta che attendere le future mosse della startup per poter beneficiare dei miglioramenti.