Marshmallow Games: la Matematica Insegnata Attraverso le Favole

Da chi è formato il team di Marshmallow Games?

Nel team oltre a me che sono co-founder e mi occupo di business development, ci sono il mio compagno Massimo Michetti,  co-founder e responsabile tecnico; Davide Angelillo, co-founder, laureato in economia,  la mente finanziaria nonché mio fratello; Marianna Pappalardi, laureata in logopedia, si occupa dei contenuti didattici ed editoriali ed infine Francesco Capozzi, sviluppatore della linea di prodotto.

Marshmallow Games_3

Qual è il prossimo passo per Marshmallow Games?

Rivolgerci al mercato estero. Abbiamo tradotto e doppiato le nostre app in inglese e spagnolo e siamo pronti per lanciarle sul mercato americano, inglese e sudamericano. Non escludiamo di tradurre e doppiare le nostre app in altre lingue in futuro per ampliare il bacino di utenza e raggiungere nuovi mercati. Vogliamo rimanere su questa linea di prodotti che è piaciuta molto e tentare di ampliare l’offerta ad altre materie scolastiche come ad esempio la fisica e l’anatomia. Vorremmo in futuro, magari entro il 2016, dare la possibilità di sostituire la voce narrante con quella dei genitori, ma tutto ciò è un costante working in progress: ci teniamo a proporre sul mercato solo prodotti di cui ci riteniamo completamenti soddisfatti e che possano essere un valore aggiunto per la formazione dei bambini in età prescolare,dopotutto siamo anche noi genitori!