Sism, l’Associazione degli Studenti di Medicina

Quali sono le finalità che si prefigge SISM?

La nostra associazione si adopera per rispondere ai bisogni di salute dell’individuo attraverso:

  • contributi qualificanti alla formazione accademica degli studenti, alla loro sensibilizzazione sui profili etici e sociali della professione medica e alla crescita intellettuale, professionale e deontologica delle nuove classi mediche;
  • l’informazione e l’educazione sanitaria della popolazione.

Il SISM pertanto, in armonia con i propri fini istituzionali, promuove:

  • relazioni operose sia fra Atenei Italiani che fra Atenei italiani e stranieri;
  • relazioni operose fra gli studenti delle Scuole o Facoltà di Medicina di ogni nazionalità;
  • attività nei settori dell’istruzione medica generale e specifica, della formazione sociale e medica, della salute sessuale e riproduttiva, della salute pubblica, della salute globale, dei diritti umani e della ricerca scientifica di particolare interesse;
  • la partecipazione a programmi di cooperazione internazionale;
  • lo sviluppo del volontariato e dell’associazionismo;
  • la partecipazione e l’organizzazione di campagne di sensibilizzazione nell’ambito della salute pubblica.

La SCOME, l’area di Formazione in Medicina, si pone come obiettivo il conseguimento da parte di tutti gli studenti di area sanitaria, grazie alla formazione universitaria, delle conoscenze, delle competenze, delle abilità e delle attitudini necessarie per il pieno raggiungimento del loro potenziale come futuri professionisti della salute, al fine di realizzare la migliore assistenza sanitaria possibile;

La SCOPE, l’area degli Scambi Professionali, si pone come obiettivo il raggiungimento di uno spirito di multiculturalità e interculturalità da parte di tutti gli studenti di medicina, grazie alla facilitazione di scambi internazionali. Nella Vision della SCOPE tutti gli studenti di Medicina, Sono in grado inoltre di comprendere e cooperare con studenti di medicina e professionisti della salute in tutto il mondo. Infine gli studenti di medicina hanno l’opportunità di perseguire e conoscere quella che è la Salute Globale tramite scambi internazionali professionalizzanti e culturali, riconosciuti dalle Facoltà di medicina in tutto il mondo;

La SCOPH, l’area di Salute Pubblica, mira a garantire una società globale improntata alla Salute, costruendo e fornendo le conoscenze, le capacità e le opportunità di vivere una vita in completo benessere fisico, mentale e sociale;

La SCORA, l’area di Salute Riproduttiva e HIV/AIDS, si pone come obiettivo quello di una società nella quale ogni persona abbia la possibilità e sia spinta a esercitare i propri diritti legati alla salute riproduttiva e la propria sessualità, vivendo quest’ultima in modo libero e consapevole, avendo accesso alle corrette informazioni ed evitando i rischi connessi a comportamenti non responsabili, e sia inoltre priva di ogni forma di discriminazione e stigma nel rispetto dei principi di uguaglianza e universalità;

La SCORE, ovvero l’area degli Scambi di Ricerca, si pone come obiettivo, la formazione degli studenti di medicina nel campo della ricerca medica internazionale. Mediante lo sviluppo di una sensibilità critica che tenga in considerazione la diversità culturale globale, gli studenti di medicina sono in grado di collaborare con studenti e ricercatori scientifici in tutto il mondo;

La SCORP, l’area Diritti Umani e Pace, si pone come obiettivo un mondo in cui tutti gli studenti siano consapevoli di come il contesto sociale, economico e politico interferisce sul benessere della popolazione; sappiano fornire al prossimo e alla collettività, senza alcuna discriminazione, gli strumenti per raggiungere il proprio potenziale di salute intesa nella sua accezione più globale e sia facciano altresì garanti del rispetto dei diritti umani in tutte le loro forme.