Una Laurea in “Ethical Hacking”? Alla Abertay University è Possibile

Per quanto possa sembrare particolare ed eccentrica l’idea di un corso in hackeraggio definito come etico, è innegabile che il mondo della tecnologia e della sicurezza informatica stia divenendo via via più complesso ed intricato. Ormai le aziende ritengono che sia di gran lunga preferibile che i “buchi neri” nella sicurezza dei loro sistemi informatici vengano individuati e riparati da hacker dipendenti delle stesse società piuttosto che da figure esterne e criminali. E’ per queste ragioni che dal mondo del business sta esponenzialmente aumentando la domanda dei cosiddetti “white hat hackers”, un esercito di figure professionali esperte che, come sono stati più volte definiti, costituiscono ormai il sistema immunitario del mondo digitale.