Amanti della Vita, Ma non Fannulloni: i “Vitelloni” Italiani e Greci A Lavoro

Ma per una delle poche volte le statiche smentiscono i luoghi comuni. Amanti della bella vita si, ma fannulloni no. A dirlo sono le ultime statistiche relative alle ore lavorate pro capite pubblicate dalla OCSE che fotografano un Europa diversa da quella che ci aspetteremmo.

IMG_0287

In cima alla classifica delle svetta inaspettata la Grecia, con 2.034 ore lavorate per dipendente nel 2012. A sorprendere è il fatto che questa cifra supera di 300 ore la media europea, di 1.756. I dati mostrano anche che dall'inizio della crisi i Greci si sono rimboccati le maniche incrementando di 89 ore il totale annuo, contrariamente a quanto solitamente pensato: dal 2008 al 2011 le ore lavorate sono lievitate da 1.950 a 2.039.