“Ending”, il Servizio di Yahoo Che Ti Ripulisce il Profilo Online Dopo la Morte

Ma Ending non si limiterà alle faccende burocratiche: Yahoo si occuperà dell’invio di una e-mail che l’utente avrà preparato per ben 200 indirizzi e aprirà una “bacheca della memoria”, dove i cari potranno lasciare messaggi di condoglianze.

Per spiegare le funzionalità del servizio, Yahoo ha preparato un video che mostra alcuni membri di una famiglia seduti in un salotto che ricevono contemporaneamente una notifica sul cellulare.

Un’inquadratura sul telefono della madre mostra il messaggio "Se stai leggendo questo ora vuol dire che ho già lasciato questo mondo, anche se ti ho promesso che non ti avrei mai lasciata, quindi devo chiederti scusa. Ho avuto una vita davvero felice grazie a te.” Nel filmato, la famiglia appare confortata dal messaggio, e così i figli del defunto si stringono attorno alla donna e pensano ad organizzare il funerale e a soddisfare le ultime volontà dell’uomo.

Viene da domandarsi come Yahoo Giappone faccia a venire a conoscenza della morte dell’utente. Semplice: al momento della registrazione, gli utenti ricevono un codice da condividere con una persona di cui si fidano. Quella persona contatterà Yahoo subito dopo la morte del cliente e comunicherà il codice. In quel momento Ending entrerà in funzione con l’invio delle e-mail e la cancellazione dei file.

I dati delle persone defunte mai cancellati dal web sono un inconveniente comune per molte società, e Yahoo Ending vuole fronteggiare proprio questo problema. Per questo Yahoo Giappone vorrebbe espandere il servizio creando partnership con società di carte di credito, in modo da poter chiudere anche questi account dopo la morte dei clienti.