Acqua e Sapone, Curvy e Senza Ritocchi. La Campagna di Aerie

La Aerie è un brand di lingerie e mare che appartiene alla American Eagle Outfitters, la grande azienda rappresentata da un’aquila in volo, la quale, anche in Europa, sta dando molto filo da torcere alle consolidate Abercrombie and Fitch e Hollister. Un anno fa, l’Executive Vice President della compagnia, Jennifer Foyle, dichiarò che le future campagne pubblicitarie non avrebbero avuto come protagoniste modelle ritoccate e photoshoppate, ma ragazze reali, “ragazze della porta accanto”. In primo piano imperfezioni e chili di troppo, “noi esaltiamo la diversità e ogni forma del corpo”, aveva dichiarato Jennifer Foyle e, riferendosi ad una delle protagoniste della campagna, “quella è una ragazza curvy e noi la amiamo così”.

aerie-real-campaign

 “The real you is sexy”, la vera te è sexy, sostiene la campagna, sfruttando in controtendenza la luce riflessa di Victoria Secret, contro la quale, in quei giorni, si era scatenata la folla. Era addirittura stata lanciata una petizione contro la campagna pubblicitaria “The perfect body” ritenuta pericolosa per le giovani ragazze che volessero aspirare a quegli irrealistici standard di bellezza.