Cosa Influisce sul Traffico del Porno?

E che dire del drastico calo delle visite ai siti a luci rosse, in tutti gli Stati Uniti d’America durante il recente Superbowl 2014? In un bacino di 300 milioni di potenziali utenti c’è stato un crollo del traffico sui video hard del 6% in tutto il Paese, del 51% a Denver e del 61% a Seattle durante la partita, ovvero nelle città che hanno dato i natali alle due squadre che disputavano la finale. Nel dopopartita, i tifosi dei Seattle Seahawks, che hanno asfaltato i Broncos Denver con un umiliante 43 a 8, sono stati evidentemente troppo impegnati a festeggiare la vittoria per concentrarsi sul voyeurismo online, che in città ha registrato un calo del 17%. E i Broncos, che da festeggiare non avevano proprio nulla, si sono buttati sul porno consolatorio, con un aumento dell’11 % delle visite sopra la media.

Questo studio dimostra come la sessualità faccia parte, in ogni sua forma, della nostra vita quotidiana e di come i fattori esterni, quali cultura, origini, feste comandate, ed eventi internazionali, possano influenzare radicalmente il nostro desiderio.