Elliot For Water: Quando un Motore di Ricerca Salva la Vita

Sebbene sia stato lanciato solo da qualche mese, quasi 16 mila utenti hanno fatto più di 19 mila ricerche sul motore di ricerca di Elliot For Water, che, come spiega Andrea, sta puntando molto sul marketing, per aumentare la propria visibilità e avviare nuove collaborazioni. “Dal punto di vista del marketing cercheremo di fare cose nuove, che non si sono mai viste fare in questo settore” dice Andrea.

“Da quando ho iniziato questo progetto, ho capito che si può far veramente del bene cambiando la mentalità di come pensiamo e ragioniamo” racconta Andrea,  ripercorrendo la storia di Elliot For Water. “Più andavo avanti e più trovavo società come la mia, che fanno impresa aiutando le persone. Puntando su queste social enterprise si può fare davvero del bene, senza per forza fare donazioni”.

Nel mondo, più di 840 mila persone all’anno muoiono per malattie contratte bevendo acqua non potabile. Il nome “Elliot”, che Andrea Demichelis ha scelto per questo progetto, deriva da Helios, personificazione del sole nella mitologia greca.