Unioni Civili: Un Tema Esclusivo della Sinistra? Un’Analisi dei Dati Europei

Unioni civili, matrimoni e adozioni nei vari paesi europei

L’entrata in vigore del DDL Cirinnà rappresenta un’urgenza per il paese: l’Italia resta uno dei pochi stati europei a non avere alcun tipo di regolamentazione sul tema, a dispetto di altre nazioni che hanno già legiferato in merito da diverso tempo (prima fra tutte la Danimarca, nel 1989).

Analizzando i diversi dati emerge che il caso di Cameron nel Regno Unito non rappresenta un’anomalia: in diversi paesi misure a favore dell’estensione dei diritti nei confronti delle coppie gay sono state prese da governi di centro, destra o centrodestra.