Lavorare in Germania: The Job of my Life

Agli apprendisti viene riconosciuta un’indennità da stabilire in base all’età del lavoratore e al settore professionale. Dal sostegno finanziario al corso di lingua (sia nel Paese di origine che in Germania), il progetto permette di accedere all’apprendistato con benefits e aiuti. L’iniziativa è rivolta ai profili nel settore alberghiero, turistico, meccanico, informatico, quindi tecnici, impiegati d’albergo, addetti alla ristorazione. I vantaggi per il lavoratore sono che può iniziare con un qualsiasi diploma scolastico, non serve la laurea, mette subito in pratica ciò che ha imparato e forse l’azienda che ti forma, ti assumerà.

Non dimentichiamoci che anche il grande Michael Schumacher ha frequentato un corso di formazione duale in Germania come meccanico prima di diventare pilota e pluricampione mondiale. Non dimentichiamoci che una buona formazione tedesca è apprezzata ovunque! Se sei pronto a questa esperienza, dopo aver valutato i tuoi punti di forza e debolezza, aver preparato la tua presentazione (curriculum, attestasti, la tua foto migliore.. ) devi consultare il sito, anche in italiano, dove potrai registrarti per partecipare al progetto: http://www.thejobofmylife.de/de/die-broschuere.html. O se conosci già il tedesco www.berufenet.arveitsagentur.de o scrivi a thejobofmylife@arbeitsagentur.de: ti risponderà il servizio centrale per il collocamento da e verso l’estero.

E non spaventarti: per quanto difficile possa essere la lingua tedesca, il programma prevede proprio con un corso propedeutico di tedesco!

Photo credit: USACE Europe District / Foter / CC BY