Gaokao: Il Test Scolastico Più Stressante al Mondo, Intervista ad un Superstite

1)      Cosa significa per il futuro di uno studente cinese il gaokao? E cosa ha significato per te?

Per la maggior parte degli studenti cinesi il gaokao è la chiave per i loro sogni, ossia un buon lavoro ed un alto salario. Le posizioni lavorative più importanti, specialmente quelle nelle SOE ("State Owned Enterprises" o imprese di proprietà statale), sono accessibili solamente agli studenti provenienti dalle università classificate nel Progetto 211, ed il Progetto 985- una suddivisione implementata dal Governo cinese per il riconoscimento degli atenei domestici più prestigiosi. Per esempio, le istituzioni finanziarie, come la People's Bank of China e ICBC, preferiscono gli studenti delle università del “985”. Oltre alle SOE, un'altra buona scelta, è anche quella di diventare funzionari del governo. In ogni caso, se si vuole sopravvivere alla competizione, un buon background educativo ti aiuta sempre.

2)      I risultati dell'Annual Report on China's Education (2014) sono a dir poco preoccupanti. La preparazione al test è veramente così stressante? Com’è stata la tua?

Preparare il gaokao può essere veramente stressante. Le pressioni, tuttavia, arrivano principalmente da te stesso e dal tuo ambiente. Se si hanno grandi aspettative circa i risultati da ottenere queste inevitabilmente si traducono in un grande stress. Il clima di tensione che si crea tra gli "studenti-rivali" ti influenza molto. Quindi è necessario regolarsi di conseguenza.  In realtà, per quel che riguarda la mia esperienza, la pressione non è stata così insostenibile. Molti eventi mi hanno reso più nervoso del gaokao in seguito. Dobbiamo anche considerare che il tasso di accettazione del gaokao è stato crescente durante gli ultimi anni. Quindi se studi duramente, le probabilità di essere ammesso ad un'università sono buone. Naturalmente se le vostre aspettative sono alte, ciò non vi aiuterà.

3)     Ho recentemente letto un'intervista del New York Times a Zhao Xiang, uno studente appena diplomato di Zunyi, nella provincia di Guizhou, in cui il giovane riferiva che, durante la preparazione per l'esame, tutto ciò che faceva "oltre a mangiare e a dormire (poco) era studiare". Una routine che lo studente non esita a definire "piena di sofferenza". Potresti descrivere il tuo programma giornaliero durante la preparazione del gaokao?

Mi svegliavo sempre attorno le 6:30, e mi avviavo a scuola dopo una brevissima colazione (gli studenti residenti si alzano alle 6:00 per il jogging della mattina). La scuola ti richiede di studiare dalle 07:20 alle 8:00 (più o meno, varia secondo la stagione). Dopodiché, dalle 8:10 abbiamo quattro lezioni al mattino. Facciamo pranzo ed una veloce pausa dalle 12:00 alle 13:30. Nel pomeriggio dobbiamo seguire altre 3 lezioni e, dopo un’ora e mezza per la cena, frequentiamo i corsi di autoapprendimento dalle 18:40 alle 21:30. Successivamente, tornavo a casa e mi coricavo a letto intorno alle 11:30, dopo un’altra mezz’ora di studio. Il programma è molto regolare. In realtà mi mancano quei giorni. Anche se si studiava molto, si è sempre pieni di energia.