Il Miglior Momento Per Comprare Biglietti Aerei: La Guida Pratica di Due Economisti

L'attività di controllo condotta dai manager - la ragione alla base dei cali di prezzo - tuttavia, inizia solamente circa a due mesi dalla data di partenza. Il motivo per cui, i due studiosi ricordano, "non ci si guadagna nulla a prenotare un volo con più di due mesi di anticipo". Tra due mesi e le due o tre settimane prima della data del volo, le tariffe tendono a rimanere pressoché stabili. E' soltanto entro il limite delle 2/3 settimane che i prezzi incominciano a salire.

Dallo studio ne emergono alcuni utili suggerimenti per i viaggiatori, come gli stessi autori sottolineano: "Innanzitutto, se si intende viaggiare durante i periodi 'di punta' [...] è generalmente consigliabile non ritardare l'acquisto del biglietto. Altrimenti, ci si guadagna a monitorare i prezzi prima di impegnarsi". I limiti sono stabiliti. I voli più convenienti li si trova tra i due mesi e le due/tre settimane prima della partenza. Buon Viaggio.